Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

La formazione continua dei soci di PSINE

I partecipanti impegnati nel tiroa alla fune

Sabato 20 e Domenica 21 settembre scorsi i soci di PSINE hanno avuto l’occasione di conoscersi personalmente durante l’incontro di aggiornamento periodico. Insieme ai soci erano presenti anche un buon numero di amici e simpatizzanti che contiamo presto di avere nella nostra associazione. L’argomento della formazione è stata la Teoria Polivagale di S.W. Porges e le sue connessioni con la psicomotricità neurofunzionale. 

La teoria polivagale, definita nei primi anni 2000, è basata sulla supposizione che i comportamenti adattativi siano affidati al funzionamento gerarchico del sistema nervoso autonomo, in particolare a tre circuiti neurali legati alla comunicazione sociale, alla mobilizzazione e immobilizzazione. L’approfondimento dei modi con i quali la teoria spiega i comportamenti sociali e difensivi ed il modello di regolazione dello stato di arousal hanno impegnato i presenti nelle intense lezioni degli esperti in aula e in palestra dove, come sempre, PSINE affianca gli aspetti teorici dell’apprendimento alle prove pratiche e alle sperimentazioni che coinvolgono i partecipanti.

Palestra Ecfop a Vimercate durente il corso di aggiornamento dei soci PSINE