Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

E' iniziato il Master di formazione professionale in psicomotricità neurofunzionale 2014

brochure cenaf master 2014

E' iniziato il 24 maggio 2014 il primo master biennale di PSINE a Milano. La prima lezione del master ha visto conoscersi i partecipanti e avviare con i docenti i primi passi di questo percorso. Gli argomenti delle lezioni della prima giornata sono stati introdotti dagli ideatori e precursori della metodologia, fino dai primissimi elementi dell’approccio metodologico specifico della psicomotricità. Non sono mancati, fin da subito, i momenti di esercitazione pratica a cui saranno dedicati ampi spazi durante il corso.

La seconda lezione è pianificata per sabato prossimo 14 giugno presso la sede di ECFOP a Velasca di Vimercate. Vedi i dettagli e il calendario completo qui.

Il corso è aperto a laureati triennali o laureati già in possesso di laurea specialistica. Scarica la brochure in pdf. Informazioni e domande di iscrizione direttamente su www.cenaf.it

Coloro i quali avessero frequentato in precedenza il master in psicomotricità funzionale o quello sui disturbi dell'apprendimento organizzati a Milano dal Cenaf potranno accedere direttamente al secondo anno di corso. La psicomotricità funzionale viene definita dal suo fondatore, Jean Le Boulch, come una scienza applicata che si basa su una concezione unitaria della persona, presa in considerazione nei suoi aspetti strutturali, funzionali, ed evolutivi. L'individuo viene sempre considerato in relazione al contesto ambientale nel quale è inserito, partendo dal presupposto che l'uno interviene sull'altro. E' nella relazione e comunicazione con l'ambiente e con gli altri che l'uomo si sviluppa e si realizza. Lo scopo che la psicomotricità funzionale si prefigge è quello di favorire un'evoluzione della persona in grado di permetterle:

- una migliore conoscenza ed accettazione di sé e della propria condotta
- il raggiungimento di una maggiore autonomia e di modalità di azione più efficaci La finalità di questo master è quella di formare e preparare operatori competenti nell'applicazione della metodologia della psicomotricità neurofunzionale in ambito socio-educativo.
Tali competenze consentiranno di accedere all'esame per essere iscritti all'Albo Professionale degli Psicomotricisti Neurofunzionali e poter esercitare questa professione.