Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

Requisiti partecipazione sanatoria entro giugno 2014

Novità circa la sanatoria Psine: per tutti coloro che vorrebbero entrare in Psine ma non hanno i requisiti adatti!

Definizione della professione di psicomotricista neuro funzionale:
La professione di psicomotricista neurofunzionale comprende l'uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per le attività di educazione in ambito psicomotorio neurofunzionale rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito.

Requisiti per la partecipazione

Riguardo alla partecipazione all'associazione, il regolamento riporta al punto 3 che lo statuto definisce tre livelli di soci: 

  • soci di diritto, sono i soci fondatori 
  • soci ordinari, coloro i quali hanno presentato la domanda e superato gli esami di ammissione 
  • soci onorari, coloro i quali hanno acquisito pubblica e riconosciuta fama in discipline attinenti la psicomotricità funzionale o per meriti specifici conseguiti nei confronti i PSINE

Il curriculum formativo e professionale di coloro che vogliono aderire alla PSINE prevede, in alternativa:

  • laurea triennale o formazione ritenuta equipollente dal Consiglio Direttivo di PSINE seguita da ciclo di formazione specifica sulla metodologia tramite Master o Corsi di formazione riconosciuti da PSINE per almeno 220 ore di formazione e 100 ore di tirocinio;
  • competenze in psicomotricità funzionale o psicocinetica, acquisite e certificate presso tutte le Associazioni o Istituzioni in Italia e nel mondo che divulgano la metodologia ideata da Jean Le Boulch ;
  • titolo di specializzazione, in ambito scientifico, con una precisa attenzione verso la psicocinetica, la psicomotricità neurofunzionale, lo sviluppo delle funzioni psicomotorie, riconosciuti validi da PSINE.

Iscrizione all'albo in sede di prima applicazione della normativa (sanatoria)

L'iscrizione al registro, ferme restando le disposizioni di cui sopra, è consentita su domanda da presentarsi entro il 30 giugno c. a. ai:
a)professori ordinari, straordinari, associati, fuori ruolo e in quiescenza che insegnino o abbiano insegnato discipline psicologiche, pedagogiche, motorie, nelle università italiane o in strutture di particolare rilevanza scientifica anche sul piano internazionale nonché ai ricercatori e assistenti universitari di ruolo in discipline collegate alle scienze umane e ai laureati che ricoprano o abbiano ricoperto un posto di ruolo presso una istituzione pubblica in materia educativa per il cui accesso sia attualmente richiesto il diploma di laurea ;
b) a coloro che ricoprano od abbiano ricoperto un posto di ruolo presso istituzioni pubbliche con un'attività di servizio attinente alla psicologia,pedagogia, motricità per il cui accesso sia richiesto il diploma di laurea e che abbiano superato un pubblico concorso, ovvero che abbiano fruito delle disposizioni in materia di sanatoria;
c) ai laureati che da almeno sette anni svolgano effettivamente in maniera continuativa attività di collaborazione o consulenza attinenti alla pedagogia o alla formazione con enti o istituzioni pubbliche o private;
d) a coloro che abbiano operato per almeno tre anni nelle discipline psicologiche o pedagogiche o motorie del Ministro della pubblica istruzione.
e) a coloro che avendo partecipato a un Master, o a un percorso formativo equipollente, facciano domanda d'iscrizione alla Psine e necessitino di un percorso integrativo.

 

PSINE si riserva di verificare il curriculum dei richiedenti e, qualora i requisiti non fossero ritenuti sufficienti, si riserva di selezionare i soci tramite un esame teorico e pratico presieduto da una commissione appositamente nominata, ovvero con la partecipazione ad un corso di formazione con esame finale.